Home Page Novita' Documenti Direttivo

La Protezione Civile a Santa Marinella



Cenni sulla gestione delle emergenze










La gestione delle emergenze e' l'insieme delle attivita' che vengono svolte quando si verificano eventi - in genere non previsti o con una magnitudine di difficile gestione - che possono mettere in pericolo beni materiali o persone; tali attivita' si basano su un insieme di regole, di strumenti e di procedure, volti a ridurre e mitigare i danni derivanti dalla situazione di rischio che si e' venuta a creare.



In un contesto d'emergenza dovrebbero essere sempre presenti e funzionanti: Aspetti tipici di una buona gestione delle emergenze sono inoltre:




Elemento chiave nella gestione locale delle emergenze e' il Piano Comunale di Protezione Civile che ha lo scopo di disporre, secondo uno schema ordinato, il complesso delle attivita' operative per un coordinato intervento di prevenzione e soccorso in emergenza a favore delle popolazioni esposte all'evento calamitoso; in altri termini e' il supporto operativo al quale il Sindaco fa riferimento per gestire l'emergenzae e che pertanto deve contenere:
Dati di base e scenari
Ovvero la raccolta ed organizzazione di tutte le informazioni relative alla conoscenza del territorio, della distribuzione della popolazione e dei servizi, dei fattori di pericolosita', di rischio, della vulnerabilita' e dei conseguenti scenari, al fine di disporre di tutte le informazioni antropico - territoriali utili alla gestione dell'emergenza
Modelli di intervento
Ovvero l'individuazione dei soggetti, delle competenze, delle procedure operative necessarie all'organizzazione ed all'attivazione delle azioni corrispondenti alla necessita' del superamento dell'emergenza.
Uno strumento indispensabile della pianificazione e della gestione dell'emergenza e' rappresentato dalle Funzioni di supporto, ovvero l'organizzazione delle risposte che occorre dare alle diverse esigenze che possono manifestarsi in un evento calamitoso; a tale scopo sono state costituite 9 funzioni, ognuna con competenze in materie specifiche, tutte collegate fra loro in modo da poter dare una risposta sinergica ed efficiente a qualsiasi problematica possa proporsi. Ogni singola funzione avra' un proprio responsabile che in "tempo di pace" aggiornera' i dati relativi alla propria funzione e affianchera' il Sindaco nelle operazioni di soccorso.




Nei casi di emergenza e' attivato il Centro Operativo Comunale (C.O.C.), presieduto dal Sindaco in qualita' di Autorita' comunale di protezione civile e composto dai responsabili delle funzioni di supporto finalizzate ad organizzare e svolgere le attivita' necessarie ad affrontare le criticita' e con il preciso compito di mettere in essere la direzione ed il coordinamento dei servizi di soccorso e di assistenza alla popolazione colpita.